Esistono nuove tecniche di rigenerazione ossea molto efficaci che consentono di risolvere anche casi importanti di atrofia ossea permettendo al paziente di sottoporsi all’implantologia.
È sufficiente una visita con radiografia panoramica o TAC per individuare il piano di cura più appropriato.