Si tratta di una tecnica di ricostruzione utilizzata quando il dente è stato molto distrutto da un processo carioso e la ricostruzione tradizionale non può essere utilizzata.
Nello specifico, si ricorre alla ricostruzione in laboratorio della parte mancante, utilizzando un materiale più resistente rispetto al composito tradizionale.
Il pezzo ricostruito (intarsio) viene poi cementato a copertura della parte mancante del dente.